UniSalute – Gruppo Unipol

Ultimo aggiornamento il 16 Dicembre 2022
Unisalute-Gruppo Unipol

UniSalute è una compagnia specializzata in assistenza sanitaria nata nel 1995 dal Gruppo Unipol, uno dei principali gruppi assicurativo-finanziari in Italia. UniSalute è attiva ormai da 25 anni e si dedica esclusivamente alle polizze sanitarie, con una proposta diversificata di Piani Sanitari che possano essere competitivi sul mercato e conformi alle esigenze dei clienti e delle aziende.

Stai cercando un centro convenzionato Unisalute in cui effettuare una visita ortopedica o fisiatrica, oppure delle sedute di fisioterapia? Puoi trovarlo con gli strumenti messi a disposizione dall’ente o, alternativamente, noi siamo a tua disposizione per aiutarti:

Il Gruppo Unipol

Nel 1961 viene costituita la compagnia per azioni che prende il nome di Compagnia assicuratrice Unipol società per azioni ma solo nel 1963 diviene effettivamente un’entità societaria, iniziando la sua fase di espansione commerciale. Negli anni ’70 Unipol mette in atto una serie di grandi cambiamenti che vanno dall’introduzione di innovazioni tecnologiche alla ridefinizione del concetto di assicurazione (con l’introduzione della protezione del territorio e delle comunità colpite da disastri naturali). Negli anni ’80 si evidenzia un forte consolidamento del brand e nella fase finale del decennio avviene il primo accordo storico sulla previdenza integrativa dei dipendenti con le associazioni sindacali. Negli anni ’90 vengono compiute nuove conquiste borsistiche e vengono messe in campo nuove strategie distributive (nasce UniSalute e il brand Onlinear). Negli anni 2000 una decisa politica di acquisizione conduce Unipol a divenire il terzo gruppo assicurativo italiano. Oggi, il Gruppo Unipol, oltre ad avere un trend reputazionale sempre in grande crescita, ha accumulato un utile netto consolidato di 864 milioni di euro (dati aggiornati al 31 dicembre 2020).

La nascita di UniSalute

La scelta di Unipol di dar vita alla prima compagnia italiana specializzata nell’assistenza sanitaria integrativa è nata dalla consapevolezza di quanto il settore sanitario rappresenti un ambito molto specifico che richiede necessariamente la presenza di strutture specializzate e di figure di riferimento. Per velocizzare il processo di accreditamento del nuovo dipartimento, Unipol ha deciso di muoversi attraverso l’utilizzo di un’azienda controllata, la Noricum Assicurazioni, attiva nel settore sanitario. Il Gruppo Unipol ha così ottenuto l’autorizzazione a procedere all’acquisto di una parte del portafoglio della Noricum Assicurazioni che nel 1994 ha cambiato denominazione in UniSalute, impegnata esclusivamente nella copertura delle malattie e nell’assistenza sanitaria. L’iter attivato da Unipol ha determinato non soltanto l’inserimento di un nuovo elemento di previdenza ma anche una nuova concezione della sanità integrativa; infatti, attraverso la decisione di Unipol, si sono diffuse le strutture sanitarie convenzionate e sono nate nuove figure professionali (convenzionatore o medico responsabile), prima assenti nel panorama assicurativo italiano.  

Gestione dei clienti e mission

UniSalute è la prima assicurazione sanitaria in Italia per numero di clienti gestiti, pari a 11 milioni. La crescita, in termini di raccolta premi in milioni di euro, è apparsa costantemente in crescita a partire dal 1996, con ben 519 milioni nel solo anno 2021. Moltissimi sono i grandi clienti gestiti da UniSalute con una lista che ammonta a oltre 30:

  • Abbott
  • Gruppo Fininvest
  • Alfa Wasserman
  • Gruppo Fiorucci
  • Aventis
  • Gruppo Gucci
  • Banca Nazionale del Lavoro
  • Gruppo La Perla
  • Banca S. Paolo Jnvest
  • Heinechen
  • BariIla
  • Janssen & Cilag
  • Bridgestone
  • Mediaset SpA
  • Cassa di Risparmio di Bologna
  • Meschino SpA
  • Cassa di Risparmio di Firenze
  • Philips
  • Cassa Nazionale Commercialist
  • Roche
  • Cassa Nazionale Consulenti del lavoro
  • Siae Microelettronica
  • Cassa Nazionale Ingegneri ed Architetti
  • Siemens Credem
  • Star
  • Ducati
  • UniCredit
  • Finemiro
  • Unipol Banca
  • GD
  • Università Bocconi

(Dati aggiornati a giugno 2022)

La mission di UniSalute è quella di offrire polizze personalizzate e integrate con un vasto assortimento di servizi a disposizione dei clienti. Ne esistono di moltissime tipologie, tra le quali anche alcune modulari proprio per coloro che vogliono tutelarsi da un punto di vista sanitario sui rischi patologici più frequenti, sicuri di poter contare sulla copertura sanitaria in caso di infortunio o insorgenza di particolari patologie. Rivolgendosi direttamente alle strutture convenzionate UniSalute, i costi delle prestazioni erogate vengono rimborsate in maniera diretta dalla società assicuratrice, mentre nel caso si preferisse puntare su propri riferimenti in strutture non convenzionate, i costi devono essere anticipati dai clienti per poi essere rimborsati successivamente dalla società assicuratrice. In ogni caso, l’assistito dovrà attestare, tramite apposita documentazione, di aver usufruito delle prestazioni per le quali chiede il rimborso, differente a seconda della polizza scelta. Tra le prestazioni coperte in toto o parzialmente spesso vi sono anche gli interventi di fisioterapisti, ortopedici e fisiatri ma di questo è sempre bene accertarsene in modo preliminare contattando la società assicuratrice oppure scrivendo direttamente a noi. Molti dei centri del circuito Top Physio Quality Network sono convenzionati con UniSalute e possono sicuramente rispondere – in termini di competenze di fisioterapisti, fisiatri e ortopedici coinvolti e in termini di assistenza nella gestione della documentazione e della burocrazia – a tutte le esigenze degli assistiti.

Top Physio Quality Network è una rete di centri di fisioterapia d’eccellenza tra i quali molti convenzionati con UniSalute. I professionisti Top Physio possono aiutarti a capire di più sulla tua polizza ma anche indirizzarti nei centri di fisioterapia convenzionati con UniSalute, dove la totalità o una parte delle prestazioni fisioterapiche erogate saranno direttamente rimborsate dall’assicurazione.

I punti cardine sui quali UniSalute ha deciso di puntare sono:

  • Qualità nella scelta delle strutture sanitarie convenzionate
  • Velocità grazie alla possibilità di potersi mettere in contatto con operatori specializzati per telefono, online, tramite chat o tramite Social Network
  • Esperienza derivante da un lavoro nel solo ambito della salute e dell’assistenza sanitaria che dura da più di 25 anni
  • Vicinanza grazie al supporto e alla presenza sul territorio di staff specializzato

Management di UniSalute

Giovanni Consorte, che è stato assunto in Unipol Assicurazioni S.p.a. in qualità di Dirigente nel 1979 e si è occupato del lancio di UniSalute, ne è divenuto il primo amministratore delegato e direttore responsabile, in carica dal 1996 al 1999. Dal 2019 l’amministratrice delegata è Giovanna Gigliotti che, subentrata a Fiammetta Fabris, ha iniziato la sua carriera nel Gruppo Unipol nel 1981, occupandosi della liquidazione dei sinistri e rivestendo ruoli di sempre maggiore responsabilità; il Presidente di UniSalute, in carica dal 2021, è invece Fabio Cerchiai che ha iniziato la sua carriera in Assicurazioni Generali fino a divenirne Amministratore Delegato e Vice Presidente, in carica fino al 2002 per poi ricoprire ruoli di grande responsabilità nei Cda di società economiche e finanziarie italiane ed estere.

Contatti UniSalute

La volontà di presentarsi ai clienti come un interlocutore multicanale in grado di rispondere alle svariate esigenze degli assistiti è uno dei valori che caratterizza UniSalute. La compagnia assicurativa può essere infatti contattata attraverso tre canali principali:

  • Il sito unisalute.it tramite il quale accedere anche all’area riservata per effettuare prenotazioni, chiedere rimborsi, visualizzare gli appuntamenti e la lista delle strutture convenzionate, controllare i rimborsi e consultare la guida con le prestazioni previste dal proprio Piano Sanitario
  • L’app UniSalute tramite la quale prenotazioni, chiedere rimborsi, visualizzare gli appuntamenti e la lista delle strutture convenzionate, controllare i rimborsi, ricevere notifiche su appuntamenti e rimborsi, accedere alla sezione “Per te” e leggere le news del blog
  • La Centrale operativa telefonica UniSalute a disposizione dei clienti per ogni genere di informazioni.

Se non riesci a metterti in contatto con UniSalute per avere informazioni sulla tua polizza oppure per sapere quali strutture siano affiliate, noi di Top Physio Quality Network® possiamo aiutarti.

Puoi scriverci o chiamarci, tenendo presente che molti nostri affiliati sono convenzionati con UniSalute.

Dove ti fa male?

Compila il form e un nostro specialista ti risponderà

Oppure