Professor Marco Maiotti

Prof. MARCO MAIOTTI

Specializzato in: Ortopedia e Traumatologia
Specialista in: Diagnosi e Chirurgia della spalla

Il Professor Marco Maiotti ha ideato nel 2010 una metodica innovativa per trattare la lussazione della spalla per via artroscopica nel giovane sportivo dall’efficacia maggiore rispetto ad altre tecniche chirurgiche. Questa metodica, detta ASA, acronimo stante per Arthroscopic Subscapularis Augmentation, ormai regolarmente eseguita in Italia e all’estero, è oggetto di numerose pubblicazioni in riviste specialistiche e ha il vantaggio di ridurre le complicanze estetico-funzionali e le recidive dell’evento lussativo.

Questi suoi riconosciuti meriti chirurgici derivano dall’impegno costante nella pratica clinico-operatoria: si è laureato in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà omonima dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel 1982, ha conseguito le specializzazioni in Ortopedia e Traumatologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e in Medicina dello Sport presso l’Università di Chieti.

420
Interventi effettuati all'anno
50
Atleti professionisti operati all'attivo

Specialità Mediche - Prof. MARCO MAIOTTI

Il Professor Marco Maiotti esegue consulenza specialistica in caso di patologia traumatica e degenerativa della spalla per le seguenti condizioni:

  • Lussazione della spalla, anche recidivante
  • Frattura a due o più frammenti, composta o scomposta dell’omero prossimale e della sua diafisi
  • Capsulite adesiva (spalla rigida o “congelata”)
  • Lesione della cuffia dei rotatori, sindrome da impingement, acromioplastica e endoprotesi da interposizione
  • Lussazione acromio-clavicolare
  • Chirurgia protesica per la spalla mediante artroprotesi, artroprotesi inversa e endoprotesi
  • Artrosi gleno-omerale

Specialità Chirurgiche - Prof. MARCO MAIOTTI

Il Professor Marco Maiotti è specializzato in interventi chirurgici ortopedici

  • artroscopici e quindi mini-invasivi di riparazione di spalla (riparazione di lussazione, anche ricorrente, di spalla tramite applicazione di tecnica di Bankart, tecnica di Latarjet e tecnica Arthroscopic Subscapularis Augmentation – ASA, artrolisi capsulare, trattamento di lesione della cuffia dei rotatori, borsectomia e acromioplastica)
  • a cielo aperto (sostituzione parziale della spalla con protesi sintetica, riduzione di fratture complicate)

È esperto nel trattamento conservativo e nel trattamento chirurgico di fratture a due o più frammenti, composte o scomposte, dell’omero prossimale e della sua diafisi, mediante utilizzo di:

  • Placca e viti
  • Chiodi endomidollari

Esegue trattamento chirurgico di patologie traumatiche e degenerative della spalla per le seguenti condizioni:

  • Lussazione della spalla, in caso di episodio singolo o recidive
  • Fratture dell’omero prossimale e della sua diafisi, senza o con necessità di impianto di protesi mediante impiego di:
    • Protesi anatomica o artroprotesi
    • Endoprotesi
    • Artroprotesi inversa
  • Capsulite adesiva mediante artrolisi capsulare
  • Borsectomia
  • Artrosi gleno-omerale
  • Lesione della cuffia dei rotatori, acromioplastica e endoprotesi da interposizione
  • Lussazione acromio-clavicolare.

Sono 50 gli atleti di élite operati dal Professor Marco Maiotti, tra cui:

  • Gianluca Gallo, campione europeo a squadre Karate
  • Giuseppe Cossu, capitano della nazionale di FS4 “Formation Skydiving 4 Way” e della nazionale indoor FS4
  • Alessandro Rossi, calciatore SS Lazio. Operato a entrambe le spalle per lussazione, nel 2013 e 2016
  • Gianluca Branco, campione europeo dei Pesi Welter
  • Gianvito di Chiara, calciatore Az Picerno. Operato per recidiva di lussazione alla spalla sinistra nel 2015.

Formazione

Il Professor Marco Maiotti si è laureato presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” conseguendo la laurea in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti; di seguito ha vinto il concorso e frequentato il Corso di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Si diploma nuovamente, e sempre con pieno punteggio, al termine del Corso di Specializzazione in Medicina dello Sport conseguito presso l’Università G. D’annunzio di Chieti. La sua formazione continua in Centri di alta specializzazione di ortopedia e traumatologia sportiva negli USA e in GB: Hospital For Special Surgery a New York, Mass General Hospital a Boston, Sports Medicine Center a Birmingham.

Il Professor Marco Maiotti ha ricoperto ruoli accademici e assistenziali quali la funzione di Ricercatore e Docente aiuto ortopedico presso la Scuola di Specializzazione di Ortopedia e Traumatologia e di Medicina dello Sport dell’Università di Roma Tor Vergata.

Attività dirigenziale

Dal 2000 al 2008 il Professor Marco Maiotti ha ricoperto il ruolo di Primario incaricato dell’Unità Operativa Complessa di Medicina e Traumatologia dello Sport dell’Ospedale San Giovanni di Roma, divenendone poi Primario effettivo fino al 2018.

Consulenze, tutoring e attività extra-accademiche

Numerosi sono gli interventi del Professor Marco Maiotti in programmi di informazione dedicate al grande pubblico, registrando, tra gli altri, oltre 30 interventi in trasmissioni televisive. La sua capacità di trasmettere il sapere accademico si apprezza anche in pubblicazioni specialistiche e ne è la prova il volume Artroscopia di Ginocchio Spalla e Caviglia che gli ha conferito un riconoscimento dalla Scuola Italiana di Ortopedia, nel 1995.

Dal 1990 opera a Roma e fa parte delle figure di spicco Top Specialist del Centro Medico di Eccellenza FIFA c/o la Casa di Cura Villa Stuart di Roma – Top Physio Balduina quale punto di riferimento per la diagnosi e il trattamento delle patologie della spalla.

È iscritto all’Ordine dei Medici del Regno Unito in qualità di Ortopedico ed è Senior Consultant per la spalla presso l’Azienda Arthex.

Attività chirurgica

Il Professor Marco Maiotti esegue oltre 400 interventi l’anno, prediligendo le tecniche di chirurgia eco-guidata artroscopica o a cielo aperto in prevalenza a carico del distretto di spalla e ginocchio.

La specialità come ortopedico delle patologie di tipo degenerativo e di tipo traumatico delle grandi articolazioni ha permesso il continuo perfezionamento delle tecniche chirurgiche. Non solo: nel 2010 il Professore Marco Maiotti è stato l’ideatore di una tecnica innovativa per trattare le lussazioni della spalla, oggetto di pubblicazioni su riviste prestigiose internazionali, ormai regolarmente eseguita sul territorio nazionale e all’estero. Nominata ASA, acronimo stante per Arthroscopic Subscapularis Augmentation, tale metodica chirurgica si esegue come variante della riparazione di Bankart.

Criteri di elezione per l’esecuzione della metodica ASA sono:

  • La presenza di tessuti capsulo-legamentosi altrimenti irreparabili,
  • Iperlassità del connettivo
  • Specifiche necessità dei pazienti che possiedono una mobilità articolare maggiore per sollecitazione continua dovuta quasi sempre al gesto atletico;
  • Sport di contatto in cui i casi di recidiva aumentano per incremento delle chance di traumatismo a cui l’articolazione è sottoposta.

Per tutte le criticità menzionate, la tecnica classica di Bankart può non essere sufficiente per stabilizzare l’articolazione della spalla, mentre la variante Arthroscopic Subscapularis Augmentation, stabilizzando la capsula articolare con il tessuto tendineo del muscolo sottoscapolare, rinforza la tenuta della correzione chirurgica aumentando contenimento della testa dell’omero, con tutti i vantaggi di un intervento eseguito in artroscopia mediante delle piccole incisioni cutanee, in anestesia locale.

La porzione prossimale omerale nuovamente centrata all’interno della sua sede anatomica e grazie ad un sistema di contenimento così strutturato è in grado di prevenire nuovi eventi lussativi con maggiore efficacia.

Il Professor Maiotti durante la trasmissione Elisir

Profilo accademico

Il Professor Marco Maiotti è una figura di spicco del panorama accademico: i suoi crediti si riconoscono anche, ma non solo, in merito alle innovazioni apportate in ambito operatorio per il trattamento chirurgico della lussazione di spalla, culminate con la messa a punto della tecnica ASA, Arthroscopic Subscapularis Augmentation. La sua attività di chirurgo ortopedico si presta anche come Coordinatore della commissione dei corsi di Istruzione per le tecniche chirurgiche della SIOT (Società Italiana di Ortopedia).

Attività scientifica

Il Professor Marco Maiotti è presidente dei Corsi di Formazione della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia da ottobre 2018, e dal 2016 è Assistant Editor del JSES (Journal of Shoulder and Elbow Surgery) diventandone Reviewer madrelingua nel 2020. Iscritto al GMC (General Medical Council), riveste il ruolo di consulente ortopedico della FIBS (Federazione Italiana Baseball e Softball) del Centro Sportivo Carabinieri di Roma e ha ricoperto il ruolo di consulente ortopedico della FILKAM (Federazione Italiana Judo).

È socio della SIOT (Società di Ortopedia e Traumatologia), dell’ESSKA (European Society of the Surgery, Knee Sports Traumatology and Arthroscopy), dell’AANA (Arthroscopy Assiciation of North America) e della SIAGASCOT (Società Italiana Artroscopia Ginocchio Arto superiore – Sport Cartilagine Tecnologie Ortopediche).

Pubblicazioni consultabili su PubMed

Il Professor Marco Maiotti è autore e coautore di numerose pubblicazioni, oltre 50, consultabili su riviste nazionali e internazionali prevalentemente nell’ambito della chirurgia della spalla e del ginocchio. Del Professor Marco Maiotti sono fruibili su PubMed (elenco aggiornato al 18 novembre 2021):

  • Schiavone Panni A, Maiotti M. Su due casi di osteoma osteoide dell’astragalo [2 cases of osteoid osteoma of the astragalus]. Arch Putti Chir Organi Mov. 1986;36:259-65. Italian. PMID: 3453634. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/3453634/
  • Guzzanti V, Gasparini G, Di Lazzaro A, Maiotti M. Il metatarso varo congenito [Congenital metatarsus varus]. Arch Putti Chir Organi Mov. 1989;37(1):121-32. Italian. PMID: 2619531. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/2619531/
  • Maiotti M, Ingravalle R. Arthroscopy of the shoulder. Ital J Orthop Traumatol. 1989 Mar;15(1):109-13. PMID: 2737886. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/2737886/
  • Panni AS, Maiotti M, Burke J. Osteoid osteoma of the neck of the talus. Am J Sports Med. 1989 Jul-Aug;17(4):584-8. doi: 10.1177/036354658901700424. PMID: 2782544. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/2782544/
  • Oransky M, Canero G, Maiotti M. Embryonic development of the posterolateral structures of the knee. Anat Rec. 1989 Dec;225(4):347-54. doi: 10.1002/ar.1092250411. PMID: 2589648. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/2589648/
  • Masala S, Fanucci E, Maiotti M, Nardocci M, Gaudioso C, Apruzzese A, Di Mario M, Simonetti G. Il conflitto antero-interno della spalla. Dati clinici e bilancio radiologico [Impingement syndrome of the shoulder. Clinical data and radiologic findings]. Radiol Med. 1995 Jan-Feb;89(1-2):18-21. Italian. PMID: 7716306. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/7716306/
  • Fanucci E, Masala S, Gaudioso C, Gagliarducci L, Guazzaroni M, Orlacchio A, Maiotti M, Simonetti G. Valutazione con Tomografia Computerizzata del danno osseo conseguente a lesione del legamento crociato anteriore [Computerized tomography assessment of bone damage following injury of the anterior cruciate ligament]. Radiol Med. 1995 May;89(5):608-12. Italian. PMID: 7617898. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/7617898/
  • Maiotti M, Ingravalle R, Reali G, De Pedis M. Bankart-Delitala surgery in the treatment of recurrent anterior dislocation of the shoulder. Chir Organi Mov. 1997 Jan-Mar;82(1):53-9. English, Italian. PMID: 9269114. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/9269114/
  • Maiotti M, Monteleone G, Tarantino U, Fasciglione GF, Marini S, Coletta M. Correlation between osteoarthritic cartilage damage and levels of proteinases and proteinase inhibitors in synovial fluid from the knee joint. Arthroscopy. 2000 Jul-Aug;16(5):522-6. doi: 10.1053/jars.2000.4632. PMID: 10882449. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/10882449/
  • Marini S, Fasciglione GF, Monteleone G, Maiotti M, Tarantino U, Coletta M. A correlation between knee cartilage degradation observed by arthroscopy and synovial proteinases activities. Clin Biochem. 2003 Jun;36(4):295-304. doi: 10.1016/s0009-9120(03)00029-8. PMID: 12810159. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/12810159/
  • Maiotti M, Massoni C, Tarantino U. The use of arthroscopic thermal shrinkage to treat chronic lateral ankle instability in young athletes. Arthroscopy. 2005 Jun;21(6):751-7. doi: 10.1016/j.arthro.2005.03.016. PMID: 15944635. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15944635/
  • Maiotti M, Massoni C. Arthroscopic augmentation with subscapularis tendon in anterior shoulder instability with capsulolabral deficiency. Arthrosc Tech. 2013 Aug 22;2(3):e303-10. doi: 10.1016/j.eats.2013.04.005. PMID: 24266004; PMCID: PMC3834727. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24266004/
  • Maiotti M, Russo R, Zanini A, Schröter S, Massoni C, Bianchedi D. Arthroscopic Bankart repair and subscapularis augmentation: an alternative technique treating anterior shoulder instability with bone loss. J Shoulder Elbow Surg. 2016 Jun;25(6):898-906. doi: 10.1016/j.jse.2015.09.025. Epub 2015 Nov 21. PMID: 26613984. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/26613984/
  • Schröter S, Krämer M, Welke B, Hurschler C, Russo R, Herbst M, Stöckle U, Ateschrang A, Maiotti M. The effect of the arthroscopic augmentation of the subscapularis tendon on shoulder instability and range of motion: A biomechanical study. Clin Biomech (Bristol, Avon). 2016 Oct;38:75-83. doi: 10.1016/j.clinbiomech.2016.08.012. Epub 2016 Aug 24. PMID: 27585264. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/27585264/
  • Maiotti M, Massoni C, Russo R, Schroter S, Zanini A, Bianchedi D. Arthroscopic Subscapularis Augmentation of Bankart Repair in Chronic Anterior Shoulder Instability With Bone Loss Less Than 25% and Capsular Deficiency: Clinical Multicenter Study. Arthroscopy. 2017 May;33(5):902-909. doi: 10.1016/j.arthro.2016.09.008. Epub 2016 Nov 19. PMID: 27876488. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/27876488/
  • Russo R, Della Rotonda G, Cautiero F, Ciccarelli M, Maiotti M, Massoni C, Di Pietto F, Zappia M. Arthroscopic Bankart repair associated with subscapularis augmentation (ASA) versus open Latarjet to treat recurrent anterior shoulder instability with moderate glenoid bone loss: clinical comparison of two series. Musculoskelet Surg. 2017 Apr;101(1):75-83. doi: 10.1007/s12306-016-0446-8. Epub 2016 Dec 21. PMID: 28004306. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/28004306/
  • Russo R, Maiotti M, Taverna E. Arthroscopic bone graft procedure combined with arthroscopic subscapularis augmentation (ASA) for recurrent anterior instability with glenoid bone defect: a cadaver study. J Exp Orthop. 2018 Feb 27;5(1):5. doi: 10.1186/s40634-018-0121-0. PMID: 29484517; PMCID: PMC5826913. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29484517/
  • Russo R, Maiotti M, Taverna E, Rao C. Arthroscopic Bone Graft Procedure Combined With Arthroscopic Subscapularis Augmentation for Recurrent Anterior Instability With Glenoid Bone Defect. Arthrosc Tech. 2018 May 14;7(6):e623-e632. doi: 10.1016/j.eats.2018.02.009. PMID: 29955568; PMCID: PMC6020248. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29955568/
  • Schröter S, Nakayama H, Ihle C, Ateschrang A, Maiotti M, Harrer J, Dickschas J. Torsional Osteotomy. J Knee Surg. 2020 May;33(5):486-495. doi: 10.1055/s-0039-1678677. Epub 2019 Feb 8. PMID: 30736056. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30736056/
  • Russo R, Maiotti M, Cozzolino A, Della Rotonda G, Guastafierro A, Massoni C, Viglione S. Arthroscopic Iliac Crest Bone Allograft Combined With Subscapularis Upper-Third Tenodesis Shows a Low Recurrence Rate in the Treatment of Recurrent Anterior Shoulder Instability Associated With Critical Bone Loss. Arthroscopy. 2021 Mar;37(3):824-833. doi: 10.1016/j.arthro.2020.11.037. Epub 2020 Dec 24. PMID: 33359157. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33359157/
  • Maiotti M, Russo R, Zanini A, Castricini R, Castellarin G, Schröter S, Massoni C, Savoie FH 3rd. Bankart Repair With Subscapularis Augmentation in Athletes With Shoulder Hyperlaxity. Arthroscopy. 2021 Jul;37(7):2055-2062. doi: 10.1016/j.arthro.2021.01.062. Epub 2021 Feb 10. PMID: 33581299. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33581299/
  • Carlo M, Eduardo C, Attilio B, Antonio Z, Pierfrancesco B, Alessandro M, Marco M, Raffaele R, Massimiliano A, Giuseppe S, Spoliti M, Lanzetti RM. Return to sports after medial unicompartmental knee arthroplasty in patients with concomitant patella-femoral osteoarthritis: multicenter retrospective cohort study with minimum 5-year follow-up. Eur J Orthop Surg Traumatol. 2021 Mar 15. doi: 10.1007/s00590-021-02925-1. Epub ahead of print. PMID: 33721083. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33721083/