Intesa Sanpaolo RBM Salute – Previmedical

Ultimo aggiornamento il 16 Dicembre 2022
Intesa Sanpaolo RBM Salute-Previmedical

Intesa Sanpaolo RBM Salute è leader del settore della Sanità integrativa in Italia. È nata nel 2020 dall’acquisizione di RBM Assicurazione Salute da parte del Gruppo Assicurativo Intesa Sanpaolo Vita e, con la sua mission chiaramente indirizzata verso la più alta personalizzazione delle polizze offerte, sottolinea di avere un unico, alto scopo: assicurare la Salute nella sua più ampia accezione. Questo intento passa anche dall’offrire copertura e assistenza diretta e indiretta per servizi di fisioterapia e riabilitazione, affidando a Previmedical, fornitore indipendente, la gestione dei servizi amministrativi, informatici, liquidativi e di consulenza.

Stai cercando un centro convenzionato Intesa Sanpaolo RBM Salute in cui effettuare una visita ortopedica o fisiatrica, oppure delle sedute di fisioterapia? Puoi trovarlo con gli strumenti messi a disposizione dall’ente o, alternativamente, noi siamo a tua disposizione per aiutarti:

Numeri e identità di Intesa Sanpaolo RBM Salute

Il Gruppo Assicurativo Intesa Sanpaolo Vita nel 2021 ha registrato premi assicurativi in Italia per oltre 20.100 milioni di euro, attestandosi come il secondo Gruppo Italiano della Sanità integrativa. Intesa Sanpaolo Vita è infatti leader nella bancassicurazione e welfare socio-sanitario e annovera società specializzate in vari ambiti, dai danni alla persona alle polizze vita, dai prodotti previdenziali alle intermediazioni assicurative, a, non ultime, le assicurazioni salute. Proprio il ramo delle assicurazioni salute rappresenta l’identità di Intesa RBM.

Al momento della sua fondazione, Intesa San Paolo RBM Salute registrava 606 milioni di euro di premi nel business sanitario e una quota mercato del 20,8%, oggi confermata. Dal report 2022 rilasciato da ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici), infatti, si evidenzia il cospicuo ammontare dei premi assicurativi percepiti nell’ambito Danni (509.400.000 €), Malattia (508.707.000 €) e Infortuni (693.000 €), a riprova della fiducia nel più esteso network di partner nazionali, integrati in un’estesissima rete clienti. La guida di Intesa RBM è nelle mani del Dottor Massimiliano Dalla Via, attuale amministratore delegato e direttore generale, subentrato al Dottor Marco Vecchietti.

Organi di governo di Intesa Sanpaolo RBM Salute al 7/6/2022

  • Amministratore delegato: Dottor Massimiliano Dalla Via
  • Direttore generale: Dottor Massimiliano dalla Via
  • Presidente: Dottor Alessandro Scarfò
  • Consiglieri: Dottor Alberto Andrea Colombo, Dottor Marco Favaretto, Dottor Roberto Favaretto, Dottor Flavio Gianetti, Dottor Gino Nardozzi Tonielli
  • Collegio Sindacale:
    • Dottor Massimo Broccio nel ruolo del Presidente di Collegio;
    • Dottor Andrea Belucci e Dottoressa Eldangela Benetti nel ruolo di Sindaco Effettivo.

Fondi sanitari e soluzioni per il cittadino di Intesa RBM

Intesa Sanpaolo RBM Salute si rivolge a Fondi Sanitari Occupazionali e di Corporate Welfare, ma anche a realtà Aziendali e Territoriali per il settore Privato e Pubblico; si candida a “Secondo Pilastro Sanitario” e assicura la tutela alla salute e l’accesso alle cure out of pocket (ricevute in cambio di un esborso non compreso nei Livelli Essenziali di Assistenza del Sistema Sanitario Nazionale o integrato alle prestazioni garantite dalla Sanità pubblica). L’ambizioso progetto coinvolge tutti i cittadini attraverso soluzioni assicurative dedicate ai professionisti, alle piccole imprese, alle famiglie e agli individui. L’approccio distributivo multi-canale che affianca all’offerta diretta dei propri prodotti rende ancora più capillare la sua presenza sul territorio nazionale.

I Fondi sanitari clienti di Intesa Sanpaolo RBM Salute S.p.A. (lista aggiornata a 30/6/2021) sono:

  • Accenture
  • Affide – Custodia Valore
  • AGCM – Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato
  • Agenzia del Demanio
  • Agenzia delle entrate-Riscossione
  • AICS – Agenzia Italiana alla Cooperazione e allo Sviluppo
  • Alitalia
  • ANAC – Autorità Nazionale Anticorruzione
  • ANAS – Azienda Nazionale Autonoma delle Strade
  • Ascom Belluno
  • Ascom Padova
  • Ascom Rovigo
  • Ascom Treviso
  • Ascom Vicenza
  • Astral
  • Banca Carige
  • Banca Etica
  • Banca Finint
  • Banca Popolare di Bari
  • Banca Popolare di Puglia e Basilicata
  • Banco BPM
  • Banco Fiorentino
  • BCC del Veneto
  • BCC della Toscana
  • BCC delle Marche
  • BCC di Napoli
  • BiMutua Società di mutuo soccorso
  • Casartigiani Veneto
  • CASDIC – Cassa Nazionale di Assistenza Sanitaria per il personale dipendente del Settore Credito
  • CISL Belluno-Treviso
  • CISL Veneto
  • CNA Veneto
  • CNR – Centro Nazionale delle Ricerche
  • Coca Cola
  • COeSPU – Center of Excellence for Stability Police Units
  • Confartigianato Veneto
  • Confcommercio Veneto
  • Confcommercio Venezia
  • Confcommercio Verona
  • Confindustria
  • Consiglio Superiore della Magistratura
  • Consip/Sogei
  • Consob
  • Corte Costituzionale
  • COVIP
  • Credit Suisse
  • Diesel
  • DoValue
  • EAP – Ente di Assistenza per il Personale dell’Amministrazione Penitenziaria
  • ENAV – TechnoSky
  • ENBASS – Ente Nazionale Bilaterale del settore Agenzie di Assicurazione
  • ENPAV – Ente Nazionale di Assistenza e Previdenza Veterinari
  • FASIF e FISDAF
  • FC Juventus
  • Fincantieri
  • FIRST CISL – Federazione Italiana Reti dei Servizi del Terziario
  • Fondo Arcobaleno
  • Fondo ASDEP (INPS-INAIL)
  • Fondo mètaSalute – Fondo Sanitario lavoratori metalmeccanici
  • Fondo Perseo Sirio
  • Gruppo Banco Desio
  • Gruppo Cassa di Ravenna
  • Gruppo Ferrovie dello Stato e Busitalia
  • Gruppo IBL
  • Gruppo Leonardo (ex Finmeccanica)
  • Gruppo UniCredit
  • ICE – Agenzia per la Promozione all’Estero e l’Internazionalizzazione delle Imprese Italiane
  • Inarcassa – Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti
  • INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
  • Intercent-REGIONE EMILIA-ROMAGNA
  • ISMEA – Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare
  • Italiaonline (ex SEAT Pagine Gialle)
  • Italo
  • IVASS
  • Lottomatica
  • MAECI – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
  • MaxMaraFashionGroup
  • Mutua Ulisse
  • PMI Salute – Piani Sanitari Piccola e Media Industria settore metalmeccanico
  • Polizia Municipale – Comune di Pescara
  • PreviSalute – Fondo Sanitario Aperto
  • RAI
  • Regione Lazio
  • SanARCom
  • SANI-FONDS – Fondo Sanitario Integrativo dell’Artigianato della Provincia di Bolzano
  • Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica
  • Sport e Salute SpA (già CONI Servizi SpA)
  • Umana Reyer Venezia
  • UniPavia
  • Università Ca’ Foscari Venezia
  • Università degli Studi dell’Insubria
  • Università degli Studi di Bergamo
  • Università degli Studi di Milano-Bicocca
  • Università degli Studi Pavia
  • Università La Sapienza Roma
  • Università Roma Tre
  • Welfare Insieme – ANAP Confartigianato

Un network così esteso come quello di Intesa Sanpaolo RBM Salute S.p.A. non sorprenderà i nostri affezionati lettori: chi si è già abbonato al nostro quadrimestrale Top Physio Magazine, il periodico di informazione scientifico-medicale di Top Physio Quality Network ® ricorderà che i numeri Gennaio/Aprile 2020 e Settembre/Dicembre 2020, approfondivano l’acquisizione di RBM Assicurazione Salute da parte di Intesa Sanpaolo Vita.

Tutti i nostri abbonati possono sfogliare la versione digitale del Magazine, dove abbiamo ricapitolato i punti focali della vicenda analizzando il quadro del Mercato sanitario integrativo al tempo dell’acquisizione.

Top Physio Magazine ha approfondito recentemente la nascita di Intesa Sanpaolo RBM Salute.

E se non fai parte dei nostri lettori ma vuoi restare sempre aggiornato sulle novità relative a normative e organizzazione aziendale, sulle opportunità di sviluppo imprenditoriale, sulle metodiche medico-chirurgiche e sui protocolli e tecniche riabilitativi più aggiornati, ma anche su come affrontare, da paziente, le sfide di salute e sanitarie, cosa aspetti?

Intesa Sanpaolo RBM Salute S.p.A. e Previmedical

Fiore all’occhiello di Intesa Sanpaolo RBM Salute S.p.A. è la garanzia di formulare un piano sanitario su misura, accordando pacchetti assicurativi (o Moduli) annuali eventualmente estesi all’intero nucleo familiare. La comodità di poter accedere ad un’assicurazione diretta (o indiretta), facile, trasparente e fondata sull’erogazione di servizi di elevatissima qualità quanto a

  • Innovazione tecnologica,
  • Assistenza continuativa,
  • Promozione e prevenzione della salute nella sua più ampia accezione

incentiva gli assicurati alla fruizione del network dei partner (strutture sanitarie e professionisti accreditati) con loro convenzionati. Per la coordinazione ottimale delle polizze e degli affiliati, Intesa Sanpaolo RBM Salute ha stipulato un accordo di servicing con Previmedical, che ne gestisce indipendentemente, in qualità di Third Party Administrator (TPA), i servizi amministrativi, informatici, liquidativi e di consulenza. Previmedical opera nel rispetto delle norme internazionali di riferimento per il settore (ISAO/IEC 27001:2013 e ISO 9001).

Il risultato di questo rapporto è la più estesa rete convenzionata del settore medicale in Italia, che vanta relazioni con 113.000 strutture ospedaliere, case di cura, centri diagnostici e di analisi nonché centri di fisioterapia e riabilitazione. La collaborazione mette a disposizione terapie, procedure e cure caratterizzate da un elevatissimo rapporto qualità/prezzo.

Degna di nota è l’attenzione che Intesa RBM – Previmedical pone per la sottoscrizione dei Principi per un’Assicurazione Sostenibile (Principles for Sustainable Insurance, PSI): il gruppo considera l’integrazione dei fattori ambientali, sociali e delle buone pratiche di governance inscindibili dalla politica di salute del gruppo assicurativo.

Intesa Sanpaolo RBM Salute – Previmedical e Fisioterapia

Se ci si affaccia per la prima volta al mondo delle assicurazioni sanitarie è possibile avvertire una certa confusione: Quale fa per me? Qual è l’assicurazione sanitaria più completa? Sono davvero assicurato per quanto riguarda le prestazioni di fisioterapia e riabilitazione? E nel pacchetto sono incluse le visite fisiatriche e ortopediche di controllo? Che dire delle spese di degenza nella casa di cura? E quelle operatorie e farmacologiche?

Il panorama assicurativo italiano è molto complesso e può non essere semplice orientarvisi. Anche chi già possiede un’assicurazione sanitaria fa spesso non poca fatica per ritrovare centri di eccellenza specializzati nella sua particolare patologia e convenzionati con la polizza Intesa RBM – Previmedical stipulata.

Top Physio Quality Network ® è il più grande Network di Ortopedici, Fisiatri, Centri di Fisioterapia e Riabilitazione in Italia. Molti tra i Centri che ne fanno parte sono convenzionati con Intesa Sanpaolo RBM Salute – Previmedical e sono a portata di click:

Chi volesse sottoscrivere, anche indipendentemente dalla copertura sanitaria integrativa prevista da un eventuale contratto lavorativo, può rivolgersi ad Intesa Sanpaolo RBM Salute, che ha elaborato un Modulo apposito da integrare con le altre sue proposte assistenziali. La sottoscrizione dell’accordo con l’assicurazione è subordinato alla compilazione di un Questionario Sanitario che, una volta accolto dall’Ufficio preposto, prevede una modalità di erogazione delle prestazioni sanitarie con assistenza:

  • Diretta, in cui Intesa Sanpaolo RBM Salute paga le prestazioni sanitarie direttamente alla struttura sanitaria del network. Tramite questa modalità di erogazione delle prestazioni, la Compagnia affronta il pagamento della prestazione, parzialmente o totalmente, alla struttura convenzionata o ad un Medico come avviene per diversi Professionisti e Centri Top Physio;
  • Indiretta, in cui la modalità di erogazione del rimborso avviene successivamente alle prestazioni ricevute da strutture sanitarie liberamente scelte dall’Assicurato ma che non rientrino nel network.

È estremamente importante organizzarsi al meglio perché l’Assicurazione prenda in carico il pagamento o il rimborso delle spese sostenute per i trattamenti fisioterapici; quasi sempre ci si affida al servizio clienti preposto da Intesa RBM per comprendere se fa parte della rete di affiliati, ma non è l’unica soluzione a tua disposizione.

Se fai fatica a parlare con le assicurazioni per richiedere informazioni riguardo la tua polizza sanitaria (o se vuoi paragonare la tua polizza con un’altra):

Contatti RBM Salute – Previmedical

Chiamare il numero verde di Intesa Sanpaolo RBM Salute è di solito la modalità prediletta dagli assistiti per comunicare con la propria assicurazione; tuttavia, l’assicurato può denunciare un sinistro in regime di assistenza diretta o indiretta (rimborsuale) tramite apposite App (Modulo Salute e Intesa Sanpaolo Assicurazioni), ma anche per mezzo dell’Internet Banking di Intesa Sanpaolo. La Centrale Operativa emetterà un VoucherSalute ® dalla validità limitata, relativo alla prestazione richiesta. Per evitare spiacevoli incomprensioni, questo fattore deve essere tenuto a mente da chi si approccia a trattamenti fisioterapici per cui è prevista copertura assicurativa: è molto importante chiedere per tempo il rilascio del VoucherSalute ® perché la sua validità sia condizionata ai giorni che mancano a raggiungere il limite previsto dalla garanzia o la fine della copertura.

Se fai fatica a parlare con le assicurazioni per richiedere informazioni riguardo la tua polizza, o se sei un assicurato e fai fatica a contattare l’assicurazione, contattaci e cercheremo di fornirti un canale preferenziale con la struttura sanitaria che hai scelto per le tue necessità:

I Centri e i professionisti Top Physio Quality Network ® garantiscono staff medico (Fisiatra e Ortopedico) e riabilitativo (Fisioterapista, eventualmente specializzato in Osteopatia e Idrokinesiterapia) d’Eccellenza e diversi nostri affiliati sono convenzionati con Intesa Sanpaolo RBM Salute – Previmedical.

Dove ti fa male?

Compila il form e un nostro specialista ti risponderà

Oppure