F.A.Q. Ortopedia del piede

Ultimo aggiornamento il 11 Novembre 2021
Hai bisogno di un consiglio nella scelta del super specialista o del centro più idoneo per affrontare il tuo particolare caso? Segnalaci la problematica inoltrandoci via mail gli ultimi referti medici o diagnostici effettuati. Sarà nostra premura suggerirti il professionista più indicato da interpellare per conoscere quale sia il miglior percorso di cura personalizzato da intraprendere nel tuo caso.

Chi ha visitato questo sito ci ha spesso chiesto:

Chi ha esperienza nella ortopedia del piede e nella chirurgia ortopedica del piede?
Il professionista in questione è il chirurgo ortopedico super specialista nelle patologie del piede.
Puoi fare affidamento alle nostre conoscenze per la scelta del miglior specialista per il trattamento
del tuo piede.
Il chirurgo del piede e l’ortopedico del piede, di che si occupano?
Della diagnosi e del trattamento delle patologie che coinvolgono il piede.
Chi è il miglior chirurgo ortopedico del piede in Italia?
Sono varie le caratteristiche che rendono “migliori” di altri, puoi fartene un’idea su questa pagina. Altrimenti, chiedi direttamente a noi chi è il miglior specialista in
chirurgia ortopedica del piede.
Come riconosco il miglior chirurgo ortopedico del piede?
Tra le varie cose da considerare, attenzionate gli specialisti che hanno avuto la possibilità di
raccogliere un’ampia casistica operatoria, nella maggior parte delle affezioni che colpiscono il
piede.
Chi rappresenta l’eccellenza nella chirurgia del piede?
Individuare l’eccellenza della chirurgia del piede può essere complesso se non si ha una mentalità
clinica. Scopri alcune indicazioni su come cercarla su questa pagina ,
altrimenti chiedi a noi e ti aiuteremo a trovare velocemente chi cerchi!
Quali sono, per la chirurgia del piede, i centri di eccellenza, e dove si trovano?
Per rispondere a questa domanda dovresti raccontarci di più: a seconda del tuo particolare
problema e della tua località, saremo in grado di consigliarti al meglio.
I centri specializzati in chirurgia del piede sono anche in Italia?
Si, è possibile trovarne anche nella nostra nazione.
Quali sono per la chirurgia del piede, i centri specializzati?
Siamo in grado di segnalarti il più comodo da raggiungere: spiegaci dove ti trovi, cosa ti hanno
diagnosticato o cosa ti senti, per ricevere il consiglio migliore su chi interpellare.
Per l’alluce valgo, come funziona l’intervento mini invasivo?
Vi sono molte tecniche operatorie per l’intervento mini-invasivo dell’alluce valgo. In sintesi, si
tratta di tipologie di intervento mini-traumatico e quindi più facile da recuperare. Il medico potrà
spiegarvi se sono effettivamente utili anche nel vostro caso, oppure se è opportuno valutare
un’altra tipologia di operazione. Se non sapete a chi chiedere quale tipologia di intervento sia
meglio per il vostro caso, contattateci e vi diremo con chi parlare per dipanare ogni dubbio.
Quando è indicato l’intervento al piede piatto? Quando è consigliata l’operazione al piede piatto?
Per il piede piatto serve l’intervento chirurgico? Sul piede piatto l’intervento è necessario?

L’intervento per la correzione del piede piatto è generalmente indicato laddove la deformità non
sia flessibile, anche se sono molteplici le dinamiche considerate in visita specialistica, per cui è
sempre consigliato passare per una valutazione medica, rivolgendosi ai migliori specialisti che si
riesce a trovare.
L’ intervento al piede piatto è indicato negli adulti?
Si, questo come anche ulteriori diversi interventi, possono essere indicati negli adulti. Affidati a
uno specialista competente per capire se il tuo caso richiede davvero l’intervento chirurgico o no,
e nel caso lo richieda, di che tipo.
Come avviene l’intervento al piede piatto nell’adulto?
Esistono varie tecniche, l’ideale è approfondire in sede di visita quella che è più indicata nel tuo
caso, sempre se effettivamente venisse confermata l’indicazione chirurgica.
L’operazione al piede piatto nell’adulto è dolorosa?
Dopo l’intervento al piede piatto vi può essere dolore post-operatorio che può essere però
alleviato con un’opportuna terapia farmacologica nei primi giorni post-operatori e
successivamente grazie al contributo del fisioterapista.
Chi è specialista nell’intervento al piede piatto nei bambini?
Il chirurgo ortopedico pediatrico.
Per il piede piatto l’operazione è sicura? L’intervento al piede piatto valgo bilaterale è
complicato?
L’intervento chirurgico per il piede piatto è un intervento quasi privo di rischi se eseguito da un
chirurgo specialista nel trattamento delle patologie del piede.
L’operazione al piede piatto che convalescenza prevede? Quali sono i tempi di recupero dopo
l’intervento al piede piatto?

I tempi di riabilitazione post-operatoria possono variare in base alle indicazioni del chirurgo
operatore.
Per le dita a martello del piede serve l’intervento?
Si, per la correzione delle dita a martello è necessario l’intervento chirurgico.
Quanto dura dopo l’operazione al dito a martello del piede, la convalescenza?
I tempi di riabilitazione post-operatoria possono variare a seconda della gravità della patologia e
del tipo di intervento.
Quando va operata una frattura del dito del piede?
Solo un bravo specialista in chirurgia ortopedica del piede può scegliere il miglior trattamento per
una frattura del dito del piede, e questo può avvenire unicamente dopo una visita.
La magnetoterapia è utile su una frattura del piede?
La magnetoterapia è molto utile per il consolidamento osseo nelle fratture del piede. Se stai
cercando una magneto contattaci, e ti permetteremo di noleggiarla in tutta Italia.
La frattura delle dita del piede cosa comporta?
La frattura delle dita del piede può comportare dolore, tumefazione, rossore ed impotenza
funzionale.
Circa una frattura del quinto dito del piede quali sono i tempi di guarigione?
I tempi di guarigione della frattura del quinto dito del piede sono all’incirca 4 settimane, ma ciò
può variare a seconda della gravità della frattura.
Chi cura una frattura del metatarso del piede? Chi è specializzato sull’ intervento al metatarso del
piede?

Il chirurgo ortopedico super specialista nelle patologie del piede.

Quando va operata la frattura quinto metatarso?
La frattura del quinto metatarso va operata qualora sia scomposta e qualora il chirurgo ortopedico
lo ritenga necessario, a seconda dell’esito della visita specialistica.
Con la frattura del quinto metatarso si può camminare?
I tempi di riabilitazione post-operatoria possono variare in base alle indicazioni del chirurgo
operatore. Se credi che i tuoi tempi di recupero siano lenti, puoi richiedere una seconda opinione
medica per verificare cosa conviene fare.
Che scarpa occorre per la frattura del metatarso?
La scarpa che viene generalmente prescritta è chiamata “scarpa di Baruk”.
Cosa fare in caso di frattura dello scafoide del piede?
Solo un bravo specialista, a seguito di visita, può consigliarti il da farsi. Sfrutta le nostre conoscente
per la scelta del miglior specialista in chirurgia ortopedica del piede. Abbiamo selezionato i migliori
professionisti per te.
Quali sono, per la frattura dello scafoide del piede, i tempi di recupero?
I tempi di riabilitazione post-operatoria possono variare a seconda della gravità della patologia e
del tipo di eventuale intervento. Se credi di poter accelerare il recupero rispetto a quanto ti hanno
detto, chiedici una seconda opinione medica e valuteremo tutto il possibile per velocizzare.
Cosa è la frattura da stress del piede?
La frattura da stress del piede si ha quando l’osso coinvolto non riesce ad assorbire il carico; è
generalmente una frattura composta.
Cosa fare in caso di frattura dell’alluce?
In fase di visita, lo specialista potrebbe immobilizzare o fasciare l’alluce, suggerire l’applicazione di
ghiaccio e il mantenimento periodico di particolari posizioni per il deflusso del sangue. Tuttavia,
ogni singolo caso merita un ragionamento a sé. Nel caso avessi bisogno di una mano per la scelta
del medico a cui rivolgerti, contattaci e ti aiuteremo noi.
La frattura del calcagno come si cura?
La frattura del calcagno può essere trattata conservativamente o chirurgicamente, a seconda della
sua gravità. Anche in questo caso, solo il medico e solo con una visita, può definire il percorso più
corretto.
Per la frattura del calcagno quali sono i tempi di recupero?
I tempi di recupero possono variare in base a vari parametri. Sempre meglio interpellare un bravo
specialista per farsi dire cosa conviene fare nel proprio caso.

Rispondiamo ad ogni particolare esigenza di cura!
Contattaci per metterci alla prova!

Dove ti fa male?

Compila il form e un nostro specialista ti risponderà

Oppure