Progetto di prevenzione e cura di collo e colonna

Top Physio Fleming per i mesi di ottobre e novembre ha avviato un progetto di prevenzione e cura di collo e colonna che ha come obiettivo quello di dare indicazioni utili per prevenire, curare e riequilibrare eventuali scompensi posturali o squilibri muscolari ma anche per prevenire eventuali situazione ad oggi asintomatiche ma che in futuro potrebbero portare ad avere dolori o disturbi muscolari.

Top Physio Fleming, all’interno del network Top Physio, è la struttura specializzata nel trattamento conservativo di tutte le patologie della colonna vertebrale e muscolo-scheletriche.

Presso la Struttura di Via Nitti 11 (dotata di comodo parcheggio per il clienti), attraverso la valutazione iniziale, è possibile effettuare un vero e proprio inquadramento clinico del cliente, anche in assenza di sintomatologie dolorose, al fine di prevenire possibili disturbi futuri.

1-progetto-cura-colonna-vertebrale-collo-top-physio-fleming.jpg

La valutazione si compone di tre fasi principali:

1. Una prima fase di test che possano dare una chiara “misurazione” al cliente ed al medico in termini di alterazioni, equilibrio, flessibilità e forza.

2. Una seconda fase per la Visita Medica Specialistica che viene eseguita da Medici Fisiatri che si occupano da anni, in via quasi esclusiva, delle patologie di colonna e che operano parallelamente con equipe di chirurgia vertebrale e neurochirurgia.
Il medico Fisiatra, che si differenzia dal medico ortopedico in quanto non esegue interventi chirurgici, si occupa appunto di definire percorsi di cura conservativi specifici per il paziente attraverso cure farmacologiche, utilizzo di busti o altri ausili, attraverso la riabilitazione o gli esercizi di rinforzo e riequilibrio posturale. I test sono così articolati:

  • TEST DELLE ALTERAZIONI - che permette di valutare la conformazione della colonna vertebrale ed eventuali alterazioni delle curve fisiologiche. Permette inoltre di identificare eventuali scoliosi e/o rotazioni del rachide.
  • TEST APPOGGIO PLANTARE - che permette di valutare l’equilibrio muscolare di estensori e flessori del ginocchio tra i due arti.
  • TEST DI FLESSIBILITÀ - che permette di valutare il grado di flessibilità della catena posteriore evidenziando eventuali differenze bilaterali. La flessibilità della catena posteriore è un importante indicatore della funzionalità della colonna vertebrale.

    Per eseguire i test il medico fisiatra ha a sua disposizione diverse tecnologie quali: pedane propriocettive con Vertical controller, misuratori di forza, pedane dinamometriche, pedane baropodometriche, podoscopi, ecc.

3. Una terza ed ultima fase nella definizione del percorso di prevenzione o di cura specifico per il cliente che può comprendere:

  • Programma di esercizi posturali
  • Programma di esercizi di rinforzo muscolare
  • Percorso di Riabilitazione e Fisioterapia
  • Cura farmacologica
  • Esercizi di allungamento controllato della colonna

oppure

 
 

Top Physio Fleming

Via F. Saverio Nitti 13

00191 Roma

Tel 06 36308021 - 06 36381727

Fax 06 3291 317

Orari:

dal Lunedì al Venerdì: 8:00 - 20:30

Sabato: 8:00 - 13:00

Parcheggio Privato